Festa dei 20 anni di attività - Protezione Civile Imbersago

Vai ai contenuti

Menu principale:

Festa dei 20 anni di attività

Chi siamo > Vita Associativa > Festa 20 anni

29 Maggio 2016 - I festeggiamenti per i nostri 20 anni di attività.
----------------------------------------------------------
I nostri primi vent'anni ....


A ripercorrere questi 20 anni di attività con la memoria e con il supporto dei centodiciotto volontari che si sono alternati nell'associazione in questo lungo periodo vengono i brividi.
Le emergenze in tutta Italia e gli interventi per la salvaguardia del nostro territorio ai quali AVPC Imbersago ha partecipato sono veramente innumerevoli (e in minima parte documentati su questo sito).
L'attività è veramente molto intensa e spazia dal monitoraggio del territorio sulle aree a rischio idrogeologico (e relativa attività di ripristino / pulizia del reticolo idrico minore e aree boschive) alla formazione degli alunni nelle scuole primarie, dai normali servizi di routine richiesti dai quattro comuni in convenzione alla formazione e addestramento delle squadre di intervento.
4452 ore di servizio svolte da 943 volontari in alternanza, e riassunte in 337 schede operative !!! Questi sono i numeri che AVPC Imbersago ha prodotto nello scorso anno: praticamente ... tutti i giorni dell'anno.

Particolarmente gradito e gratificante per tutti noi il messaggio ricevuto da Mario Spandri del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Cortenova e riportato integralmente qui a fianco nel riquadro giallo, al termine delle due incredibili giornate di intensa attività che ci hanno visto protagonisti. Riassume nella maniera più semplice ed esaustiva lo spirito di collaborazione ed il profondo legame che accomuna le nostre due realtà e che dovrebbe esistere in tutto il volontariato. GRAZIE MARIO, a te a tutti i tuoi volontari !!!


"La vita associativa è una grande famiglia e la protezione civile è stata una esperienza di umanità che mi porterò dietro tutta la vita", ha dichiarato il presidente Luigi Comi. "Operando in situazioni di emergenza siamo sempre riusciti a capirci e ad aiutarci a vicenda".
Queste le parole del nostro Presidente, che al termine della Santa Messa officiata presso il tendone principale del campo base dal rettore della Madonna del Bosco, padre Giulio Binaghi, hanno introdotto i saluti delle numerose autorità politiche ed istituzionali che ci hanno onorato della loro presenza in questa giornata ricca di ricordi e di emozioni.


Le autorità istituzionali e politiche che si sono susseguite, tra cui l'europarlamentare Lara Comi, i sindaci di Imbersago, Brivio, Calco, Verderio, Airuno e Cortenova, il responsabile provinciale della protezione civile dottor Fabio Valsecchi, la dirigente dell'Istituto Comprensivo di Brivio dottoressa Anna Marzorati, il comandante dei VVFF di Merate Pierangelo Castelli, il maresciallo della stazione dei carabinieri di Brivio Christian Cucciniello, hanno portato i loro saluti ai membri del sodalizio, prima della consegna di attestati e riconoscimenti ai volontari.










29 mag 2016 - ore 22:29
Da: Mario Spandri
A: AVPC Imbersago

Ciao  a tutti, come ogni volta che operiamo insieme, desidero mandarvi un mio piccolo commento scritto.
Questa volta, lo confesso, sono particolarmente emozionato perchè, mentre scrivo, rivedo le persone o, più propriamente, gli amici con cui ho condiviso questi due giorni. Rivedo la tensione, la preoccupazione, la soddisfazione e la gioia stampate sul volto di Luigi. Rivedo gli occhi lucidi di Massimo teso ma bravissimo davanti a quel microfono. Rivedo i volti soddisfatti e orgogliosi dei volontari più anziani (Antonio, Otello eLuciano). Rivedo la disponibilità e la sollecitudine di tutti voi per mettere a proprio agio i vostri ospiti e collaboratori facendoli partecipi della vostra festa. Un pensiero va all'amico Paolo, colonna della vostra associazione, che non ha potuto essere con noi. Vi ringrazio per quanto avete fatto e, lasciatemelo dire, sono orgoglioso di aver contribuito coi miei volontari alla riuscita della vostra festa. Come ha detto il nostro Sindaco, ormai si fatica a distinguere a quale gruppo appartengano i nostri volontari quando operano, tanta è la sinergia e l'integrazione raggiunta. Ecco, questo mi sembra, più che un complimento, un augurio per il futuro. Merito della vostra associazione è anche quello di non chiudersi in se stessa ma di cercare sempre collaborazioni con altre realtà, e non penso solo al particolare rapporto che avete con noi ma anche a quanto fatto in questa occasione con Valgreghentino o Carabinieri.
Ora vi parlo come Coordinatore e vi devo manifestare la soddisfazione e l'apprezzamento dei miei volontari. Sabato siamo tornati a Cortenova a notte fonda, tutti sudati stanchi e assetati, nessuno tuttavia si è lamentato, solo commenti positivi e programmi per la prossima volta
Lasciatemelo dire: questa per me è stata una soddisfazione talmente grande che non mi sembra giusto tenerla per me, ma sia mio dovere condividerla con voi.
Ancora tanti AUGURI per il vostro ventesimo e GRAZIE per l'ospitalità ma sopratutto per la vostra amicizia!

Mario Spandri
Coordinatore gruppo Protezione Civile Cortenova

 
 
Cerca nel sito
Torna ai contenuti | Torna al menu