La presentazione dell'Associazione a Beverate - 2004 - Protezione Civile Imbersago

Vai ai contenuti

Menu principale:

La presentazione dell'Associazione a Beverate - 2004

Domenica 5 Settembre 2004 a Beverate di Brivio, nell’ambito della festa patronale di S. Sempliciano, si è svolta la presentazione alla popolazione  dell’associazione Volontari di Protezione Civile Imbersago, che opera nel comune di Brivio a seguito della convenzione stipulata nello scorso luglio con l’Amministrazione Comunale.

La Protezione Civile di Imbersago è intervenuta  con i propri mezzi ed uomini: già dal primo mattino sul campo sportivo dell’oratorio sono stati dislocate in bella mostra le principali attrezzature dell’associazione. I volontari hanno poi spiegato alle persone intervenute le modalità  di funzionamento delle varie attrezzature esposte.

 
 
 

Il momento di maggiore afflusso di visitatori si è avuto  in mattinata all’uscita della S. Messa, quando hanno preso la parola il sindaco di Brivio avv. Stefano Motta, l`ex Sindaco di Cisano Bergamasco cav. Arlati, il presidente dell`Associazione Volontari di PC Imbersago Antonio Tessarini, Il comandante dei Vigili di Brivio Riccardo Brioschi.
Tutti gli interventi hanno evidenziatola necessità dell`opera della Protezione Civile negli interventi in caso di emergenza quali ad esempio quelli legati al rischio idrogeologico, purtroppo frequenti sul territorio della Provincia di Lecco. E’ stata anche individuata l’opera di previsione e  prevenzione che deve avere l’obiettivo di evitare che queste calamità succedano.
Deve quindi essere effettuato in modo sistematico e periodico il monitoraggio dei luoghi a rischio. Importante anche la sensibilizzazione della popolazione e le  esercitazioni.
L’accento è poi stato posto sulla necessità di operare in modo coordinato superando così i limiti che i piccoli comuni hanno agendo isolati.
Sono stati quindi ricordati gli interventi effettuati dall’associazione nei suoi  nei suoi anni di attività.
Inoltre tutti hanno lanciato un appello alle persone intervenute perché aderiscano come volontari all`opera di Protezione Civile.
Vale la pena a questo punto ricordare che la convenzione stipulata principalmente prevede i seguenti compiti per l’associazione:

  • Disponibilità di uomini e mezzi della associazione in caso di messa in stato di allerta da parte degli organi preposti.

  • Intervento con uomini e mezzi sul territorio comunale in caso di calamità naturale.

  • Monitoraggio del territorio a scopo preventivo in particolare dei sentieri, dei corsi d’acqua e dei versanti a rischio.

  • Servizio durante le manifestazioni comunali che attirino un certo numero di persone.

  • Didattica e sensibilizzazione rivolta alla cittadinanza in generale ed agli alunni delle scuole locali, anche con l’effettuazione di esercitazioni pratiche relative alle procedure di evacuazione degli edifici in situazione di emergenza.

  • Partecipazione e coordinamento ad interventi di ripristino ambientale .

Prossimo appuntamento la festa di Brivio dove la Protezione Civile di Imbersago sarà impegnata perché tutto si svolga nel migliore dei modi.

 
 
Cerca nel sito
Torna ai contenuti | Torna al menu